Andrea Dami da Pistoia

Diplomato all’Istituto d’Arte di Pistoia, ha insegnato Educazione Artistica nella Scuola Media;

dal 1963 ha partecipato a premi e mostre con disegni, tempere e olii;

dal 1966 al 1968 ha organizzato il concorso Il Cinghiale, Larciano (Pistoia).

 

Collettiva

Villaggio degli artisti europei, Larciano. Partecipa, come membro del Groupe art Europe.

Collettiva

Revival della villa di campagna del pistoiese, Chiostro dell’Istituto d’Arte “P. Petrocchi”, Pistoia;

(Incisioni su lastre di ferro).

Personale

Emozioni e antichi ricordi: castelli e pievi del territorio pistoiese, Castello di Larciano, Valencia (Spagna), Museo di Bielefeld (Germania);

(Fotografie e acquerelli).

            1980 - 1989

Scenografia

L’aiuola bruciata di Ugo Betti.

Collettiva

Le salon des nations, Centro International d’Art Contemporain, Parigi.

Video

Diario di un albero.

Scenografia

La vipera di Ferdinando Martini.

Scenografia

Eva del Gruppo di Campotizzoro (Pistoia).

Regia

Performance su testi di Siro Butelli alla Galleria la Spirale, Prato e performance Insieme per la pace,

Sala Maggiore del Palazzo Comunale, Pistoia.

Video

Panta Rei (premio opera prima al Concorso Nazionale F.E.D.I.C.), San Giovanni Valdarno e segnalazione alla Rassegna U-Tape, Centrovideoarte Palazzo dei Diamanti, Ferrara.

Regia

Cerchio elettrico, spettacolo musicale di Maurizio Benvenuti.

Video

Il mio padule e Fragmenti, (selezionati alla Rassegna internazionale Montecatini Cinema F.E.D.I.C e al concorso Filmakers, Teatro Metastasio, Prato.

Videoscultura

Dieci televisori per un acquario, Chiesino di San Jacopo, Prato.

Video

Tutta la verità, solo la verità, nient’altro che la verità; Un lunedì di marzo; Pietre Parlanti; (Ri)Trovarsi (selezionato alla Rassegna U-Tape, Centrovideoarte, Palazzo dei Diamanti, Ferrara); Frammenti di pietra.

Mostra

Scuola (ir)realtà,Biblioteca Comunale, Monsummano Terme (Pistoia).

Video

Due valli per un antico sentiero; Fili d’argento; Le scarpe del Granduca - Al di là del Padule: Monsummano, antica Comunità delle Due Terre, tra agricoltura, termalismo e industria.

Performance

Son blue-rouge 1789 revolution - oltre Kandinskij per la libertà dei colori, dei suoni e degli uomini, Monsummano T.

Video

Rosso in nero, sull’artista Massimo Biagi.

            1990 - 1999

Personale

Il nastro d’Arianna, Osteria dei Pellegrini, Monsummano Terme;

Materializzazione rossa-scultura di cartapesta e smalto-(Ri)trovarsi-videoscultura (video girato nel labirinto di Morris nella Fattoria di Celle, Santomato, Pistoia)- Grigio-cartapesta e smalto-Frammenti di pietra-videoscultura- Sentieri della libertà-videoscultura-

Catalogo

A. Brancolini, A. Dami - Materializzazioni, 1990 (con prefazione di Siliano Simoncini).

Collettiva

Pieni e Vuoti, ex Palazzo Comunale, Montevettolini (Monsummano T.);

Polvere Rossa-grande materializzazione-

Personale

Andrea Dami per Mozart nel bicentenario della morte, Centro Mirò - Accademia d’Arte Scalabrino, Montecatini Terme (Pistoia);

Materializzazioni blu-7 opere di cartapesta blu-acrilico- Gocce di tempo-grande

videoinstallazione-

Collettiva

Dall’utopia all’eros, Palazzo della scuola, Montecatini Alto (Pistoia);

Materializzazione blu.

Collettiva

Tre artisti all’est dell’America, Palazzo della Scuola, Montecatini Alto;

Doppio giallo-materializzazione- Ombra di luna-videoscultura-

Catalogo

A. Brancolini, A. Dami, D. Spoerri, G. Ulivi - Tre artisti all’Est dell’America, 1992.

Collettiva

Dodici-dodici-così, Villa Renatico-Martini, Monsummano T.;

Quattro stagioni-4 materializzazioni in nero-

Collettiva

Rassegna d’arte Alfiero Cappellini, Pistoia;

Materializzazione rossa.

Personale

Giardini, Palazzo Pretorio, Buggiano Castello (Pistoia);

Materializzazioni-grandi lavori di cartapaglia, con pietre di fiume, rami e un monitor tv-

Collettiva

Circuito contemporaneo -  Opere in vetrina, centro storico, Pistoia;

Materializzazione bianca, Materializzazione nera.

Collettiva

Pistoia e il lavoro, Palazzo Assindustria, Pistoia;

Disco -acquaforte-

Collettiva

Naufragio, Casa dell’Uggia, Monsummano T.

Centosettantacinque-installazione (175 fogli bianchi di cm 100x70 deposti in terra)-

Libro

A. Dami, S. Fagioli, Paesaggio. Mio fratello è qui, Morgana Edizioni, Firenze, 1995;

cartella legata con nastri e fogli liberi del progetto, per l’ex cimitero di Castelmartini, per ricordare l’eccidio del Padule di Fucecchio.

Collettiva

Paesaggi cinesi, Rocca nuova, Serravalle Pistoiese e Villa Forini, Montecatini T.;

Città tecnologica -quadrato di ferro e materiali vari (cm 400x400)- Il sogno di Kublai - Tra i sogni del Gran Kan e le visioni di Marco Polo, cos’è oggi la città?-scultura di ferro dipinto di bianco come tutti gli altri elementi appesi (tv, vaso con fiori, sedie, ecc., naturalmente capovolti come racconta I. Calvino nel libro Città invisibili)-

Collettiva

Work in progress - Giornata mondiale dell’A.I.D.S. 1995, Casa Bazzini, Pistoia;

Lager ’99-quadrato in ferro e materiali vari (filo spinato, legno vecchio, bruciato, ecc.)-

Collettiva

2° Rassegna d’arte Alfiero Cappellini, Pistoia;

Progetto per un paesaggio A e B-due quadrati di ferro dipinto e segni (di grafite)-

Realizzazione

Giardino della memoria -inaugurato il 23 agosto 1996, Castelmartini (frazione di Larciano - Pistoia);

recupero del muro perimetrale dell’ex cimitero con l’inserimento di Paysage-scultura di ferro dipinto -cm 1400x200. Sul terrapieno bassorilievi-sedute a mosaico e piante sempreverdi.

Personale

XIV peccato quotidiano: la velocità, La Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea, Pontassieve (Firenze);

Icone-n° 6 materializzazioni - nero, grigio, rosso (carta vetrata)- Stilo-scultura (materializzazione di carta vetrata rossa e alcuni piccoli elementi elettronici)- Colonna-videoscultura (legno rivestito con frammenti di racconti e poesie, video Frammenti di pietra). Presentazione del libro d’artista La velocità, Morgana Edizioni, Firenze, 1996.

Personale

Materializzazioni, Petrartedizioni, Pietrasanta (Lucca) e Collettiva- Proiezioni d’Arte – Palazzo Fabroni, Fortezza Santa Barbara, Pistoia;

Materializzazioni-ferro e rete (n° 4 quadrati con due assi che si incrociano al centro)- Cubo-ferro (sorretto da un alto stelo, al cui interno si può inserire una candela), presentato solo a Pietrasanta, Trittici-ferro dipinto (n° 4 opere composte da tre elementi quadrangolari di ferro lavorato e dipinto posti sia su piccoli piedistalli sia su alti steli)-

Collettiva

Mobile d’artista, Centro storico, Pistoia;

Menhir-lampada-scultura (metallo e neon)- Trittico-ferro su un alto stelo-

Collettiva

Impronta, Attore, Sogno, Chiostro delle meraviglie, S.S. Annunziata, Pistoia e Città sognanti, Pisa;

Sogno -scultura sonante di ferro (cm 90x350 di altezza, con campane a lastra lavorate a fuoco)-

Catalogo

AA. VV., Impronta, Attore, Sogno - R. Agnoletti, M. Biagi, A. Dami, Associazione Spazio di Artetotale, 1998.

Collettiva

Biennale d’Italia d’Arte Contemporanea, Flash Art Museum, Trevi (Perugia);

Trittico-tre piccoli elementi di ferro e colore-

Mostra

Le vie del ferro - Perugia Classico, Rocca Paolina, Perugia;

Quattro stagioni (cubofono 1, di circa cm 60 di lato) -scultura sonante- Menhir-scultura sonante (n° 2 parallelepipedi sovrapposti, con piccoli tam e “violino di ferro”)- Sogno.

Catalogo

Anna Brancolini, Le sculture sonanti di Andrea Dami ...come lo stormire delle querce di Dodona..., Le vie del ferro - Perugia Classico, 1998.

Scultura

Lampada, Bar Petrocchi, Pistoia.

Mostra

L’ombelico del Mondo, Cripta della basilica di S. Croce; grande salone della biglietteria e ai binari 3 e 4 della stazione ferroviaria di S.M. Novella, Firenze;

Quattrostagioni (cubofono 2) -scultura sonante- Menhir, Ombelico del mondo (opera n°2) -scultura sonante (concava di metallo lavorato con grande tam-tam di ferro)- Menhir alfa e beta (gemelli) -scultura sonante (n° 2 elementi verticali con due piccoli tam-tam)-

Concerto

La viola sul tamburo (Sabrina Giuliani -viola- e Jonathan Faralli -percussioni-), Aula Absidale di S. Lucia, Bologna;

Quattro stagioni (cubofono 1).

Lampada

Palazzo del Comune, Pistoia;

Pistoia ’99.

Collettiva

in occasione della Cerimonia del tè di Dani Karavan, Fattoria di Celle, Santomato (Pistoia) e Piazza IV Novembre, per Perugia Classico, Perugia;

L’ala dell’angelo-scultura sonante (parallelepipedo di cm 100x100x400, n° 7 tam-tam, un cerchio e n° 12 campane a lastra di ferro lavorate)-

Catalogo

AA. VV., Sculture sonanti - A. Dami, D. Esposito, A. Marrocco, J. Plensa, Perugia classico, 1999

(supplemento al volume Gli strumenti musicali di alto artigianato, 2000).

Mostra

Suoni dell’Appennino(concerto di Giovanni Canale -percussionista-), Museo della gente dell’Appennino pistoiese, Rivoreta (Pistoia);

La piccola ala dell’angelo-scultura sonante (campane a lastra, tubi sonori e campanacci di ferro)-

Concerto

Acustica 68-70 di Maurizio Kagel, sede regionale RAI, Firenze;

Violino di ferro-cilindro e chiodi-

2000 - 2006

Installazione

Salutando il 2000, Piazza della Sala, Pistoia;

Orologio-scultura in ferro e movimenti meccanici-

Trofeo

Strada, corsa in salita Limabetone, Cutigliano-Abetone (Pistoia);

(dal 2000 cono di ottone e spirale di alluminio attorno al cono con versi di A. Dami dedicato a Fabio Danti. Nel 2006 l’opera è composta da un filo e tre lame di ferro dipinto evocanti uno sterzo d’auto che sorreggono la spirale di parole in acciaio inox: Spinto dal suono di mille cavalli, sento il vento della vita negli occhi).

Mostra

Strumentario (Concerto di Giovanni Canale -percussionista), Museo Marino Marini, Palazzo del Tau, Pistoia;

Piatti di venere-cimbali di ferro lavorato- Scudo (più sistro)-scultura sonante (grande struttura quadrata sospesa, rete metallica, un sistro e un tam-tam di ferro dipinto)-

Collettiva

Terrarossa, Pupigliana (Pistoia);

Two-art-pans-cilindri sonanti- Passi difficili-cilindri sonanti (metallo lavorato e pelli, sospesi ad alcuni rami)- Scudo (più sistro), La piccola ala dell’angelo, tutte installate nel bosco di castagni; Scudo più acqua-scultura sonante (calotta di acciao inox nel vecchio lavatoio)-

Concerto

Immagini della musica (Antonella Moretti e Mauro Ravelli -pianoforte-, Jonathan Faralli -percussioni), Cortile Mercato Vecchio, Verona;

Colore su suono -quadri sonori (n° 7 quadrati di ferro lavorati e colorati su steli)-

Libro

A. Dami, Giardino della memoria, Morgana Edizioni, Firenze, 2001

Mostra

VII esposizione – Gli strumenti & la musica, Rocca Paolina, Perugia;

Sussurri-scultura sonante (struttura oscillante, fogli di ottone e una piccola campana muta)-

Concerto

One day di Stephen Dembski (musica composta pensando alle quattro opere e suonate per il concerto) eseguito in prima assoluta da Jonathan Faralli con i percussionisti dell’Orchestra Giovanile Italiana, Auditorium Scuola di Musica di Fiesole, Fiesole (Firenze);

Sussurri, Colore su suono, Cubofono (Quattro stagioni 1), Cimbali (Piatti di venere).

Installazione

Giornata mondiale dell’A.I.D.S. 2001, Piazza dell’Ospedale del Ceppo, Pistoia;

Crocevia-scultura sonante (due bracci orizzontali calpestabili, piatti di ferro colorati e lame incrociate)-

Catalogo

AA. VV., Incroci - A.I.D.S. P.I.S.T.O.I.A.2.0.0.1., Comune, Provincia, CGIL di Pistoia, 2001

Targa

23 agosto, frammentoin occasione della visita del Presidente della Repubblica C. A. Ciampi a Castelmartini, Larciano.

(ottone cm 18x24).

Mostra

Perugia Classico, Loggia dei Lanari e Rocca Paolina, Perugia;

Città sonante-scultura sonante (n° 6 porte di ferro colorato con 6 campane tubolari e 6 icone dietro le quali vi sono 6 diffusori per 6 composizioni musicali di Simone Valzania, compositore-esecutore)- Gnomi-scultura sonante (n° 6 grandi campanacci verticali con la bocca rivolta verso l’alto)-

Mostra

OttobrEuropa 2002, Fortezza Santa Barbara, Pistoia;

Città sonante, Gnomi.

Collettiva

Bianco & Nero, Palagio di Pescia, Pescia (Pistoia);

Tra terra e cielo -scultura orizzontale di ferro e colore (cm 180x900)-

Personale

Villa Groppoli, Groppoli (Pistoia);

Direzioni -scultura sonante (n° 4 strutture metalliche con i quattro punti cardinali, campane a lastra di ferro di cm 100x100)-

Personale

Fantasmi, XII Rassegna Incontri d’Arte, La Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea, Pontassieve;

Sussurri, Cubofono (concerto di Gianluca Venier, compositore-musicista), Giardino dei ricordi-modello di metallo colorato per un cimitero cinerario- Fontana dei quattro punti cardinali-ferro colorato e fili di ottone (vincitrice del Concorso Nazionale per la nuova Piazza Leonardo da Vinci, Pescia)- Opere-metallo colorato- (quadrati neri, segni cruciformi e piccole campanelle)- presentazione del libro d’artista Abbecedario n°10, Morgana Edizioni, Firenze.

Installazione

Cippo e Targa;

-il primo: ferro e alluminio (uno a Castelmartini e uno a Cecina di Larciano, in ricordo delle vittime della violenza nazifascista -1 agosto ’44); il secondo: ferro e alluminio (Piazza Quattro Martiri, Larciano, in ricordo delle vittime della lotta politica e sociale della comunità larcianese -24 ottobre 1920)-

Libro

A. Dami, I quattro cantoni – C’era una volta un giovane etrusco, Morgana Edizioni, Firenze, 2003

Installazione

Torre sonante, inaugurazione della Piazza Vittorio Emanuele, Pontassieve;

-struttura metallica (di cm 100x100x750 e n° 30 campane tubolari di alluminio di cm 600); concerto di Dado Sezzi -percussionista-

Mostra

Natale 2003, Piazza del Popolo, Montecatini T.;

Città sonante -ottagono sonante (n° 8 porte di ferro colorate, 8 campane tubolari di materiali vari, 8 icone)-

Installazione

Giorno della memoria - 27 gennaio, Loggia di Piazza, San Marcello Pistoiese;

Angoli di memoria-scultura (struttura di metallo, rete, filo spinato, elementi di acciaio inox; davanti una grande campana a calotta di ottone, sospesa)

Realizzazione

Giardino sonoro, Villa di Groppoli, Groppoli;

Città sonante, Crocevia, Gnomi-i 6 campanacci sono ora posizionati in maniera obliqua e sollevati da terra (Dal 2004, insieme alle sculture di Jaume Plensa e Armando Marrocco, danno vita al Giardino sonoro).

Scultura

Giardino di Leonardo e dell’utopia, Museo Ideale Leonardo Da Vinci, Vinci (Firenze);

Ellisse sonora-scultura sonante (struttura cubica di metallo colorato e campanelle tubolari di ottone)-

Mostra

Sensibile arcano – 9 luglio, installazione a San Lorenzo in Ariano, per il Museo Ideale Leonardo Da Vinci, Vinci;

Il lago che non c’è-scultura sonante (catenelle e lamine di bronzo sospese davanti al muro

medioevale, in terra un piano di acciaio inox e elementi di rame)-

Personale

Arte al verde, Casa Capecchi, Sarripoli (Pistoia);

Riflessi-scultura sonante (n° 5 quadrati orizzontali di acciaio inox e elemento colorato con campanelle)- Luogo, Luoghi (Suono, Suoni)-dado sonoro (struttura cubica di metallo dipinto di cm 300x300x300, stoffa e bubboli di ottone appesi)- L’ala dell’angelo -con l’aggiunta di campane tubolari di ottone e cerchietti di metallo -cm 100x100x500- Passi difficili -serie: Tamburi dell’amore-

Quadrante -scultura di metallo (posta orizzontalmente sul terreno)-

Libro

A. Dami, L’ala dell’angelo, Morgana Edizioni, Firenze, 2004 (con CD del percussionista M° Jonathan Faralli).

Mostra

Percorsi sonori - V Biennale Internazionale delle Arti, Polo Tecnologico, Quarrata (Pistoia);

Luogo -dado sonoro (cm 300x300x300 e 8 tam-tam UFIP)- Disco di luna -scultura sonante (struttura metallica di cm 100x100x750, 30 campane tubolari di alluminio della Torre sonante, grande tam-tam di alluminio, n° 4 catene esterne, che disegnano un tronco di piramide)

Mostra

Buon compleanno Leonardo!, Museo Ideale Leonardo Da Vinci, Vinci;

L’uomo di Vitruvio -lavoro grafico su stampa colorata-

Concerto

Auditorium dell’Istituto MusicaleMascagni di Livorno e 2° Estate Musicale 2005, nell’anfiteatro di Casole d’Elsa (Siena);

I sei (ferri sonanti) di Groppoli -scultura sonante (i 6 grandi campanacci ora sono oscillanti su strutture leggere di metallo dalle quali pendono: tubofoni, dischi, un mollofono, campane a lastra, ecc. Sostituiscono Gnomi nel “Giardino sonoro” di Groppoli)-

Libro-guida

Andrea Dami, Giardino sonoro, Amici di Groppoli, Pistoia, 2005.

Mostra

Leonardo da Vinci - I segreti della creazione nell’arte e nella scienza, dal Museo Ideale di Vinci al Megaron Mousikis di Atene, Atene e Leonardo - Mito e verità, Terme Tettuccio, Montecatini T.;

Macchina sonante (da un’idea di Leonardo da Vinci) -struttura cubiforme di metallo, naccherone di rame, pelle naturale, tre battenti di legno, meccanismo leonardesco-

Collettiva

Arte&Città - L’alchimia dei 4 elementi: aria, acqua, terra, fuoco, Parco di via della Pace, San Giovanni in Persiceto (Bologna);

L’ala dell’angelo.

Libro

AA. VV., Il lago che non c'è, Morgana Edizioni, Firenze, 2006.

Workshop

Griseldascrittura – Raccontare la scienza, Palazzo Pretorio, Certaldo (Firenze);

Il fiore di Leonardo (da Pisa) -scultura sonante (cm 250x250x122, quadrati di metallo lavorato e colore, rete, numeri, n° 4 tam-tam UFIP con le scritte: Terra, Cielo, Acqua, Fuoco)-

Installazione

Fontanae N 43° 47’, E 10° 56’ (Il lago di Leonardo), Tribuna Galileiana, Biblioteca Nazionale Centrale, Firenze;

-la prima opera è composta da n° 12 elementi di cm 217x221x80, catenelle, pendagli di acciaio inox inseriti tra le colonne della sala; la seconda è un libro-opera (cm 37x50x7 con  piccoli elementi verticali di ottone, sul pavimento)- e presentazione del libro: AA. VV., Il lago che non c’è, Morgana Edizioni, Firenze, 2006.

Personale

Leonardo: The Lake That Never Was, Studio Art Centers International Florence (SACI), Palazzo dei Cartelloni, Firenze;

Il lago che non c’è (cm 102x124x268 con stelo di ferro); Il fiore di Leonardo (da Pisa);Macchina sonante (da un’idea di Leonardo da Vinci); Fontana.

Personale

L’isola degli innocenti, Giornata dell’A.I.D.S 2006, Accademia d’Arte “Scalabrino”, Montecatini Terme;

(cartolina di mail-art).

Collettiva

Liù, mon amour - 1924 / 2007 viaggio tra suoni, colori, parole… omaggio a Giacomo Puccini;

A.D. 10807 - La farfallina volerà(ferro, ottone, luce), Villa Groppoli, Pistoia; A.D. 12107 - Vola, vola farfallina (ferro, inox, ottone), Villa Schiff, Montignoso; A.D. 12007 - Vola, vola farfallina -scultura sonante (ferro, colore, inox, 8 campane), Terme Excelsior, Montecatini Terme; A.D. 10707 - Elemento architettonico sonante -scultura sonante (m 8 x 1 x 1, 30, ferro, campane tubolari, materiali vari, colore), Cortile ex Conservatorio degli Orfani, Palazzo Conversini-Puccini, Pistoia; A.D.11907 - Vola, vola farfallina (ferro, colore, inox, catenelle), Palagio Gipsoteca Libero Andreotti, Pescia.

Catalogo

Roberto Agnoletti, Liù, mon amour, Pistoia, 2007.

Collettiva

Padre/Padri, Sala delle colonne, Istituto degli Innocenti, Firenze e La Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea, Pontassieve;

Babbo (collage per il libro Pater, della collana Gocce di Griseldascrittura, Morgana Edizioni, Firenze 2007).

Performance

Il canto del cammino (di Ang Gey Pin e Nickolai D.Nickolov), La Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea, Pontassieve;

Il fiore di Leonardo (da Pisa) come scenografia attiva al ballo di Ang Gey Pin.

Concerto

I Nibelunghi (Daniel Dwerryhouse, voce; Filippo M. Dandone, percussioni), Museo Archeologico Nazionale, Firenze;

Cubofono (Quattro stagioni 1).

Concerto

Le anime di Boscolucente (Giuseppe Lombardi, voce; Paolo Nesi, Daniele Bugelli, Stefania Picchietti, Ornella Esposito, voci fuori campo; Emanuele Nistri, Claudio Teobaldelli, tastiera e percussioni; Chiara Paolini, pianoforte; Bruno Pecchioli, chitarra e basso tuba; Giovanni Pecchioli, clarinetto e sax soprano), Giardino Villa Peyon, Fiesole;

Cubofono.

Collettiva

Liù, mon amour” - 1924 / 2007 - viaggio nell’arte contemporanea - 1924 - 2007, omaggio a Giacomo Puccini, Fortezza Castelfranco, Finalmarina (Finale ligure);

A.D. 10807 - La farfallina volerà; A.D.11907 - Vola, vola farfallina.

Personale

L’ala dell’angelo (di Michelucci) - A.D. 12407, 3° giornata del contemporaneo - AMACI, Casa Venturino Venturi, Loro Ciuffenna;

-scultura sonante (campane a lastra, ferro, colore, inox, acciaio armonico)-

Incontro           

Confidenze dell’arte, Centro Documentazione Arte Moderna e Contemporanea, Pistoia,

Filippo Basetti incontra Andrea Dami il 27 ottobre 2007 nel Giardino sonoro di Villa Groppoli, Pistoia

(Performance musicale di Giovanni Canale).

Video

Il canto degli Gnomi (Scultura di Andrea Dami - Musica di Emanuele Nistri), 2007.

Collettiva

Note a pie’ di pagina - Arabeschi del XXI secolo, Palazzo Puccini, Pistoia;

La città del dialogo - A.D.12507 (Luogo, Luoghi - Suono, Suoni - 3)

-scultura sonante (m33 circa - metallo lavorato e n° 40 piatti di bronzo)-

Catalogo

Roberto Agnoletti, Note a pie' di pagina - Arabeschi del XXI secolo, Istituti Raggruppati, Pistoia, 2007.

Libro-elettronico

Anna Brancolini, Forme, materiali e suoni per un'arte del dialogo, Carla Rossi Academy, International Istitute of Italian Studies, Biblioteca Phoenix Foundation, 2007 (Pubblicazione n°49 - www.cra.phoenixfound.it).

Catalogo

AA VV., Arte del Novecento a Pistoia, Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia Spa - Gruppo Banca CR Firenze, 2007.

 

            2008

Regia

Il fantasma del palazzo (musica di Emanuele Nistri, voce di Daniele Bugelli), Palazzo Puccini, Pistoia;

Personale

A.D.12608

(27 gennaio. Milioni di morti: perché?), Giornata della memoria (collage), Pistoia.

 

Concerto
I colori dell’angelo, scultura L’ala dell’angelo (di Michelucci), musica di Emanuele Nistri e Claudio Teobaldelli, esecutori: Nistri, Teobaldelli, Dami, 17 maggio 2008, Casa Studio Venturino Venturi, Loro Ciuffenna.
Libro
Raccontare di Scienza e di Mistero, Griseldascrittura, a cura di Sandra Landi, Morgana Edizioni, giugno 2008, scultura sonante Il Fiore di Leonardo (da Pisa) (2006), testi di Alessandra Borsetti Venier e Alessandro Vezzosi.
Collettiva
RootsRadiciRacines, gli artisti per Michelucci: Gloria Campriani, Andrea Dami, Mario Girolami, Astrid Hjort, Città (un piano di ferro dipinto caratterizzato da farfalle verdi), Quartieri (quattro superfici quadrate di farfalle grigie su carta bianca - collage), Piazza (farfalle colorate su carta bianca cm 60x60 - collage), al Centro di Documentazione Giovanni Michelucci - Palazzo Comunale - Pistoia e Perimetro sonoro (ferro dipinto e 20 cimbali), 22, un segno (ferro, foglia metallica, sassi), Farfalle rosse (sedia di metallo colorato per l’installazione “conversazione”, gli artisti con Michelucci), al Museo Marino Marini - Palazzo del Tau, Pistoia; all’Istituto Italiano di Cultura a Marsiglia e Palazzo dei Priori a Colle Val d’Elsa.
Conferenza
Radici, Arte e architettura, Alessandro Andreini, Claudio Rosati, Siliano Simoncini.
Libro
RootsRadiciRacines, gli artisti per Michelucci: Gloria Campriani, Andrea Dami, mario Girolami, Astrid Hjort, AA.VV, Settegiorni Editore, Pistoia, giugno 2008.
Collettiva
Angoli d’arte 2008, Il silenzio delle farfalle rosse (m 5x5) e Perimetro sonante (con 20 cimbali), VillaPeyron al Bosco di Fontelucente, Fiesole.
Collettiva
Farfalle (collage), Farfalle (ferro), Residenza storica - Palazzo Puccini, Pistoia
Personale
Fabroniana eventi 2009. Intersezione 43°56’N - 10°53’EO, Biblioteca Fabroniana, Pistoia
Personale
Il collezionista di farfalle (ferro trattato), Galleria-libreria Lo Spazio, Pistoia
Dieci farfalle e un segno, Cinque farfalle, quattro punti, Cinque farfalle e un segno romboidale, Quattro farfalle e un quadrato, Una farfalla sul perimetro (cm 58x58 ferro), Una farfalla (cm 58x58 ferro e foglia d’oro); Farfalle (cm 100x100 ferro), Una farfalla, oltre (cm 110x100 ferro e foglia d’oro), Suono aureo (cm 80x50), T3 (cristallo, movimento svizzero al quarzo, pelle).
Istallazioni
Incontri. Il silenzio delle farfalle rosse (m 4x4), Nei verdi prati la voce di una fontana d’acqua limpida, fluida…, Omaggio a Lorens, (metallo, catenelle, pendenti, Ø m 9,90; h. 215), L’ala dell’angelo (m 4x1x1x1x1, con campane a lastra e tam), Luogo (m3x3x3 con rete metallica), Continuazione sonora (campanacci, campane tubolari e a lastra), Parco d’arte, via del Parco, Gualdo Cattaneo (PG).
Collettiva e conferenza
Le Ville Sbertoli e la città - percorso partecipativo - Comune di Pistoia - Autorità Regionale per la Partecipazione: L’uomo prigioniero - Abitare, abitare l’ospedale, abitare la prigione -Nei pensieri di Le Corbusier e di Michelucci in un’opera videoartistica di Filippo Basetti e due opere visuali: Luciano Barale (installazione) e Andrea Dami (fotografie)- L’uomo prigioniero (sette foto cm 30x45), - Palazzo dei Vescovi, Pistoia.

Musica come terapia. Performance di musicoterapia alle Ville Sbertoli con i percussionisti Giovanni Canale e Carlos Alberto Perez.
Libro
Pistoiesi sul cammino di Santiago, Settegiorni Editore, maggio 2009, copertina e disegni per l’opera La meta non è mai un luogo.
Collettiva
Angoli d’arte 2009, Lucente (metallo e corde d’acciaio) e Paesaggio (cm 140 x 227 e una campana tubolare), VillaPeyron al Bosco di Fontelucente, Fiesole.
Collettiva
La luna e l’altro - Ambiguità, Palazzo Pretorio, Certaldo, Luna piena - Luna nuova (materiale plastico, cm 300x300).
Mostra-concerto
Terra, Acqua, Aria, Fuoco (Alcune sculture sonanti e “Il Fiore di Leonardo Fibonacci”), Castello Pasquini, Castiglioncello, Convegno - la scuola tra i suoni - terzo movimento, musica di Emanuele Nistri, esecutori: Nistri, Dami, Ventura.
Collettiva e performance
Pistoia, i colori dell’esilio, oggi, Biblioteca San Giorgio, Chiostro di Santa Lucia e Sale Affrescate del Comune di Pistoia, Lontananza (dal centro), Questo orizzonte è l’orizzonte, Farfalle nere, Dov’è la torre dei poeti?
Il canto delle sirene (performace musicale), musica di Nistri, esecutori: Lucia Coppini, Emanuele Nistri, Andrea Dami, Luigi Ventura.
Collettiva
World march for peace and nonviolence. Walk the future 2 ottobre 2009 Wellington (Nuova Zelanda) - 2 gennaio 2010 Punta de Vacas (Aconcagua, Argentina) - 11 novembre 2009 Pistoia - Sale Affrescate - Palazzo Comunale, La farfalla rossa (collage).
Personale
Il 27 gennaio le farfalle tornarono lentamente a volare, A.D.2010, Giornata della memoria (collage), Pistoia.
Personale
Segni di croce, Castello Villa Smilea, Montale (Pistoia - 11 aprile 2010).
Collettiva
Spazio Pubblico-Privato, (collage) Galleria-libreria Lo Spazio, Pistoia.
Collettiva
Tracce terrestri prima dell’Apocalisse, XIX Rassegna Incontri d’Arte (libro di “mezz’ora”), La Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea, Pontassieve (11 settembre 2010).
Personale
Vibrazioni (campane, pampini, ali di farfalle…), Parco d’arte, via del Parco, Gualdo Cattaneo (PG).
Personale
I suoni del castello, Torre Nord, Castello Villa Smilea, Montale.
Collettiva
Mappe linguistiche, FYR arte contemporanea, Firenze (6 novembre 2010).

 

 

 

ritorna
Ritorna